Oltre la musica e i passi di danza, tra energia e sentimento – di Agnese Torre / TeC Lab

Una ricerca coreografica di Roberta Ferrara, due pezzi “ Equal to Man” e “ Simple Love”, due mondi lontani che si sono incontrati ieri sera al Teatro di Villa Torlonia nella cornice del Puglia Showcase.

Equal to Man con Tonia Laterza, sola sul palco a combattere la sfida con se stessa. Una musica tribale, con tamburi di guerra e suoni concitati. Note forti e travolgenti come chi le interpreta.

Un momento di grande intensità emotiva che vede nella danza il bisogno di affermazione e una ricerca di identità struggente in una società che vi vorrebbe simili agli uomini. Le luci si spengono, silenzio in sala, un momento di raccoglimento lascia allo spettatore il tempo di assorbire la scarica di energia dirompente che è stata appena vissuta.

Un uomo in penombra si posiziona sul palco, sembra aspettare qualcuno.

È Nicola De Pascale, che attende la sua compagna per far vivere al pubblico un semplice amore. La coppia sul palco si muove in una coreografia avvolgente, spesso ripetitiva, alternando momenti di ricerca dell’altro a fughe repentine. I due amanti cercano amore, poi odio, e poi di nuovo amore. Come in tutte le relazioni non sempre si va allo stesso passo, ci si rincorre cercando nell’altro qualcosa che allietii la solitudine, allontani le mancanze, finché i passi tornano a coincidere e tutto si placa portando la pace.

Agnese Torre

(Foto di Mariablu Scaringella)